Alberto Odone si occupa di didattica dell'ascolto musicale, insegna Teoria ritmica e percezione musicale presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano.

Sin dall'inizio della sua carriera di docente si è impegnato in attività di ricerca, nel tentativo di superare i ritardi della situazione italiana in questo settore. Fonti di questa attività sono lo studio della teoria e della psicologia musicali, la sperimentazione sul campo e il contatto con la realtà internazionale, avvenuto attraverso la formazione all'estero (in Francia, Germania e presso l’Istituto Internazionale di Pedagogia Musicale “Z. Kodály” di Kecskemét, Ungheria) e un'intensa attività di docenza, con oltre 80 corsi tenuti in Spagna, Germania, Svizzera, Svezia, Finlandia e Lettonia, oltre che presso numerose istituzioni italiane. Ha esposto i risultati di questa attività in una serie di articoli su riviste specializzate e di volumi presso gli editori Ricordi e Curci di Milano e Rivera/Impromptu di Valencia (Spagna). Tra le sue iniziative, la progettazione e inaugurazione presso il Conservatorio di Como, dopo sperimentazione decennale, dei corsi di Ear Training e di Formazione Musicale di Base, e la creazione del Corso Nazionale per docenti di Teoria ed Ear Training "Sono", a Milano.

Collabora con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca per i corsi di formazione dedicati ai docenti di Teoria, Analisi e Composizione dei Licei Musicali italiani. Dirige il Gruppo Vocale Chanson d’Aube di Milano, con il quale ha tenuto concerti in Italia e all'estero.

Cerca

Filtra per regione i corsi per bambini