Elaborata da Edwin E. Gordon (USA, 1927-2015) sulla base di più di 50 anni di ricerche e di osservazioni, la MLT, Music Learning Theory,  descrive i processi per mezzo dei quali l’essere umano apprende la musica, dalla nascita all’età adulta, ipotizzando come tali processi di apprendimento avvengano con modalità analoghe a quelle proprie dell’apprendimento della lingua materna.
Assume un ruolo centrale, dunque, nella Mlt, l’organizzazione sintattica dei suoni che compongono ciò che viene riconosciuto come musica. L’incontro fra l’attitudine musicale di ogni singolo individuo e le esperienze di ascolto e interazione musicale, attivano processi sensoriali e psichici, chiamati da Gordon, nell’insieme, di “Audiation“, che permettono la conoscenza e la comprensione, informale, dei suoni organizzati nella sintassi musicale.

Lo sviluppo dell’Audiation permette l’acquisizione di  competenze musicali informali, quali la capacità di esprimersi musicalmente con intonazione accurata e senso del ritmo consistente, oppure di sentire il movimento delle fondamentali degli accordi che armonizzano una melodia al solo ascolto della melodia stessa, oppure di improvvisare su una struttura armonica o ritmica data, oppure di sentire interiormente (con l’Audiation, appunto) un arrangiamento o un contrappunto di una melodia o di un ritmo che si sta ascoltando, leggendo o scrivendo.

La Mlt è, dunque, un modello teorico che, oltre a spiegare in che modo l’essere umano apprende la musica e sviluppa competenze di audiation, fornisce all’insegnante, sia egli musicista o meno, importanti elementi e suggerimenti a partire dai quali è possibile creare esperienze musicali che favoriscano in modo efficace l’apprendimento musicale del bambino, nel rispetto dei suoi tempi di sviluppo e formazione e delle sue attitudini

La MLT è diventata e diventa continuamente un punto di riferimento per lo sviluppo di pratiche educative e didattiche diversificate e innovative nel campo dell’educazione musicale ed anche per l’elaborazione di svariate proposte in campo artistico, musicale e non, e nel campo dello sviluppo globale dell’essere umano.

Audiation Institute si occupa di ricerca e formazione sull’apprendimento musicale secondo la Music Learning Theory: la MLT è, quindi, la base teorica principale delle nostre proposte formative. Gli Insegnanti Audiation Institute insegnano nei corsi per bambini seguendo pratiche didattiche costruite sulla base dei principi della teoria di Gordon.

Cerca

In evidenza

MILANO, presentazione della Music Learning Theory di E. Gordon

MILANO, presentazione della Music Learning Theory di E. Gordon

giovedì 13 settembre 2018 dalle ore 18 alle ore 21 presso Magazzino Musica - via Francesco Soave, 3...

ROMA, presentazione della Music Learning Theory di E. Gordon

ROMA, presentazione della Music Learning Theory di E. Gordon

Sabato 22 settembre 2018 alle ore 17,00 presso la libreria La stanza della Musica in via dei Greci...

VI Corso di formazione internazionale 2018/2019 FIESOLE

PERCORSO FORMATIVO   A + BLivello Fondamentale: 72 h suddivise in 4 fine settimanaI fondamenti ...

VI Corso di formazione internazionale 2018/2019 ROMA

PERCORSO FORMATIVO   B Livello Fondamentale: 72 h suddivise in 4 fine settimanaI fondament...

Corsi per bambini

Corsi per bambini

I corsi per bambini, dall'età neonatale fino all'adolescenza, promossi e realizzati dagli Insegnanti...