Newsletter

Sedi della formazione

Materie del Corso Internazionale di Formazione

LIVELLO INTRODUTTIVO (72 ore):
ARGOMENTI
• Fondamenti della Music Learning Theory
• I concetti di audiation e audiation preparatoria
• L’attitudine musicale
• La Guida Informale: favorire lo sviluppo dell’audiation preparatoria del bambino ( PARTE I )
• Il dialogo sonoro/musicale come strumento della guida informale
• Il ruolo del movimento nel processo di apprendimento musicale
• Tipi e stadi di audiation preparatoria: il percorso di acquisizione delle competenze musicali fondamentali.
• Atem-Tonus-Ton®: la voce come coordinazione di respiro, tono e movimento (PARTE I)
• Il valore del gruppo nei processi di apprendimento musicale (PARTE I).

 

LIVELLO SPECIALISTICO A (90 ore):
ARGOMENTI
• In che modo il bambino in età prescolare sviluppa la propria audiation preparatoria
• La Guida Informale: favorire lo sviluppo dell’audiation preparatoria del bambino (PARTE II)
• Sviluppo delle competenze necessarie a educare secondo la Guida Informale: canti tonali,
canti ritmici, pattern tonali e pattern ritmici
• Il valore del gruppo nei processi di apprendimento. (PARTE II)
• Atem-Tonus-Ton®: la voce come coordinazione di respiro, tono e movimento (PARTE II)
• Plasticità neuronale in età evolutiva
• Elementi di psicologia dell’età evolutiva
• Improvvisazione
• Il gioco e le attività nella guida informale
• Armonizzazioni, modulazioni metriche e modali
• Tirocinio di osservazione

 

LIVELLO SPECIALISTICO B (90 ore):
ARGOMENTI
• Imparare la musica in età scolare
• Contesti e contenuti: la relazione fra il repertorio e i pattern nella costruzione delle competenze di
audiation
• Relazione fra audiation preparatoria e competenze di audiation.
• Le attività sequenziali di apprendimento: lo strumento per scoprire i contenuti della musica
• Il do mobile e le sillabe ritmiche nel pensiero di Edwin E. Gordon.
• Attività di classe a sostegno e applicazione delle competenze acquisite nelle attività
• sequenziali di apprendimento
• Attività di approccio allo studio dello strumento musicale
• Il repertorio: dai brani guida, che aiutano a scoprire i contenuti della musica, ai brani di
• repertorio, per il piacere di cantare insieme
• Lavorare con piccoli ensemble strumentali e analisi dei repertori possibili
• Attività di approccio all’attività corale e analisi dei repertori possibili
• Atem-Tonus-Ton®: la voce come coordinazione di respiro, tono e movimento (PARTE II )
• Il valore del gruppo nei processi di apprendimento. (PARTE II)
• Il bambino, il gioco e la scolarizzazione
• Tirocinio di osservazione