Newsletter

Sedi della formazione per musicisti 2018/2019

Luca Spina

Status: Certificato

Città: Milano

Email: spinaluc@gmail.com

Telefono: .

Corsi: Associazione Sarepta
Via Tonezza, 3 - 20147 Milano

Nido Villaggio Orsenigo
Via Madre Carolina Orsenigo, 1 - 20151 Milano
fascia 12-24 mesi
fascia 24-36 mesi
venerdì mattina
www.sarepta.it

Professore di Educazione Musicale, Violinista e Didatta della musica, Insegnante certificato Audiation Institute,  si occupa da anni di Educazione Musicale dalla nascita fino all’età adulta, attraverso i principi della Music Learning Theory di Edwin E. Gordon.

Ha coltivato la passione per la musica fin dalla più tenera età, attraverso lo studio del pianoforte e successivamente del violino. Ha studiato presso il Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano e nel 2001 ha conseguito il diploma in Violino sotto la guida del M. Fulvio Luciani.

Dal 2005 Professore di Educazione Musicale presso l’Istituto Vittoria Colonna di Milano, è ideatore di un curricolo musicale verticale che, partendo dalla Sezione Primavera della Scuola dell’Infanzia e passando per la Scuola Primaria, giunge fino al termine della Scuola Secondaria di I grado, favorendo così nei propri alunni lo sviluppo graduale delle competenze musicali e la capacità di esprimersi musicalmente.

Membro, dal 2005 al 2006, dell’Orchestra Filarmonica del Conservatorio “G. Verdi” di Milano, ha svolto attività concertistica sotto la guida del M. Gustav Kuhn.

Ha conseguito, con il massimo dei voti (110/110), la laurea specialistica di II livello in Violino nel 2007 e frequentato nello stesso anno la masterclass con il M. Salvatore Accardo, in qualità di allievo effettivo.

Nello stesso anno ha collaborato con la Compagnia Carlo Colla & figli, nella rappresentazione di “Gelatinosa principessa figlia del rajà di Barbaspessa”, presso il Piccolo Teatro Studio di Milano.

Nell’estate del 2007 ha frequentato il corso di formazione “Musica e movimento”, secondo il metodo Orff, presso la S.I.M.E.O.S. Orff-Schulwerk di Verona, sotto la guida di Keith Terry, Andrea Ostertag e Reinhold Wirsching.

Nel 2008 ha conseguito brillantemente la laurea specialistica di II livello in Didattica della Musica (99/100) e ottenuto l’abilitazione all’insegnamento della musica nelle Scuole secondarie di I e II grado.

Contagiato dalla passione per la pedagogia della musica, trasmessagli dalla Prof.ssa Carla Canedi e dal M. Francesco Bellomi, ha iniziato a studiare i processi di apprendiamento della musica fin dalla primissima infanzia frequentando, a Roma, nel 2009 il VII Corso di formazione nazionale Musica in Culla® “Lo sviluppo del bambino e l’educazione alla musica dalla primissima infanzia: fondamenti pedagogici e metodologie di intervento nelle strutture educative e musicali”.

Da allora conduce laboratori musicali rivolti ai bambini nella fascia 0-3 anni.

Dal 2011 al 2014 ha collaborato con la Scuola di Musica “DoYouMusic?” di Milano, attraverso corsi di educazione musicale per bambini, basata sulla Music Learning Theory, nella fascia 0-6 anni.

Affascinato dalla ricerca di Edwin E. Gordon sui processi di apprendimento della musica ha frequentato nel 2012, a Milano, il XII Corso Nazionale “L’educazione musicale del bambino da 0 a 6 anni secondo la Music Learning Theory di Edwin E. Gordon” presso l’AIGAM (Associazione Italiana Gordon per l’Apprendimento Musicale), diventando Insegnante Associato.

Profondamente convinto della validità di tale percorso sull’apprendimento musicale e desideroso di ampliare le sue competenze pedagogiche sulla Music Learning Theory, ha partecipato alla fondazione dell’associazione “AUDIATION INSTITUTE per la ricerca e la formazione sull’apprendimento musicale secondo la Music Learning Theory di E.E. Gordon”, immettendosi in un percorso di ricerca e formazione continua.

Dal 2013 è membro del GIML, Gordon Institute for Music Learning.

In questi anni ha collaborato con diversi Nidi e Scuole dell’Infanzia di Milano; inoltre ha condotto, nel 2012, un Progetto musicale promosso dalla Regione Lombardia, finalizzato alla promozione della relazione mamma-bambino, presso l’associazione Centro Aiuto Ambrosiano di Milano.

Ha collaborato con la Rivista “Mondo Zero3” (Editrice La Scuola, Brescia), dedicata alla prima infanzia, attraverso la pubblicazione, abbinata al numero 4 di aprile 2013, di un articolo sulla Music Learning Theory.

Ha completato il percorso formativo sull’applicazione dei principi della MLT rivolta alla fascia d’età dai 6 anni in poi, attraverso il corso sull’Istruzione Formale, ampliando così la propria offerta formativa gordoniana fino all’età adulta.

Dal 2013 collabora con il Progetto nazionale “Nati per la Musica”, promosso dall’Associazione Culturale Pediatri, Centro per la Salute del Bambino onlus e SIEM (Società Italiana per l’Educazione Musicale).
Tale progetto ha l’obiettivo di sensibilizzare le famiglie sull’importanza di un esposizione precoce al linguaggio musicale.

Dal 2002 al 2013 si è occupato di direzione di cori, in ambito sacro, all’interno di diverse realtà dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini della Lombardia.
Grazie a questa profonda esperienza ha iniziato a comporre Christian worship songs.

Le sue due figlie sono preziose collaboratrici della sua formazione musicale secondo la MLT, nonché bimbe che amano dialogare e giocare anche attraverso il linguaggio musicale.

Insegna a Milano.